DIY,  Mindful Crafts,  uncinetto

Dischetti struccanti fai da te

I dischetti struccanti fai da te sono un’ottima alternativa ai soliti dischetti di cotone idrofilo che si trovano in commercio.

Dischetti struccanti ecologici fai da te uncinetto facile

Il vantaggio è che sono lavabili e quindi riutilizzabili praticamente all’infinito! La loro texture leggermente ruvida li rende anche perfetti per esercitare una leggera azione esfoliante, perché tutti sappiamo quanto sia importante stimolare il rinnovamento cellulare ogni giorno mentre ci strucchiamo…! Anche se sospetto che molti di noi abbiano dei pensieri più importanti del rinnovamento cellulare, resta il fatto che occupare la mente a contare catenelle e maglie alte sia anche un ottimo esercizio di concentrazione, mindfulness, e che ci fa tanto bene per ridurre lo stress. Quindi: pelle più luminosa e mente meno stressata tutto in un solo tutorial. Non ringraziatemi!

Ok, ora basta con le scemenze e veniamo al vero motivo per cui siete arrivati a leggere fin qui: il tutorial.

Dischetti struccanti ecologici fai da te uncinetto facile

Cosa ci serve per realizzare questi dischetti struccanti fai da te?


Io ho usato un filato di cui non ricordo esattamente la composizione, che ho comprato un paio di anni fa su www.tessiland.it ma voi potete usare cotone, bambù, canapa, lino, qualsiasi gomitolo che vi balla in giro andrà bene. Potete anche usare questo tutorial come scusa per far fuori i rimasugli di diversi filati che vi avanzano da altri progetti! Va da sé che il numero di uncinetto varia in base al filato. Io ho usato in 3,5.

Dischetti struccanti:

  • Iniziare con il magic loop
    Fare 3 catenelle (contano come prima maglia alta); poi fare 6 maglie alte e chiudere il giro.
    Fare 2 maglie alte in ogni maglia alta del giro precedente (totale 12 ma)
  • Fare 2 maglie alte in ogni maglia alta del giro precedente (totale 24 ma)

    Potete fermarvi qui oppure fare un altro giro di aumenti se volete fare dei dischetti più grandi.

    Se volete, con lo stesso principio si può realizzare anche un cestino in cui riporre i dischetti:

    Dischetti struccanti ecologici fai da te uncinetto facile

    Cestino per dischetti struccanti:

    Iniziare con il magic loop
    Fare 3 catenelle (contano come prima maglia alta); poi fare 6 maglie alte e chiudere il giro.
    Fare 3 catenelle e 1 maglia alta, e poi

    2 maglie alte in ogni maglia alta del giro precedente (totale 12 ma)

    Fare 3 catenelle e 1 maglia alta, e poi 2 maglie alte in ogni maglia alta del giro precedente (totale 24 ma)

    Fare 3 catenelle e poi 2 maglie alte nella ma degli giro precedente, continuare per tutto il giro facendo 1 aumento e una maglia alta. (Totale 60 ma)
    Adesso continuare a fare 1 ma in ogni ma del giro precedente per 5 giri.
    Finire con un giro di maglie bassissime.

    Ecco fatto!

    Dischetti struccanti ecologici fai da te uncinetto facile

    Era tanto che volevo scrivere questo tutorial! Penso che ogni piccolo gesto che facciamo per evitare prodotti usa e getta ne valga la pena. Con il lavoro di un paio d’ore risparmiamo tanto materiale che finisce nella spazzatura ogni giorno! Sono curiosa di sapere quali cambiamenti (grandi o piccoli) avete messo in atto per ridurre gli sprechi?

    Scrivetemi nei commenti, facciamo in modo di ispirarci a vicenda! Vi aspetto,

    M.

    Ecco qualche altra idea per realizzare altri semplici progetti all’uncinetto:

    Cestino uncinetto facile

    Maxi scaldacollo uncinetto lana islandese

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: